Category Archives: afroromance it review

Da Grindr – a ennesima conferma di come i costumi omosessuali abbiamo tracimato con tutta la comunita – sarebbe poi mutuato Tinder, popolarissima app attraverso incontri eterosessuali parecchio con voga di nuovo oggi fra i giovani italiani. Negli USA la chiamano hookup culture: e la continua comunanza rendimento foggia di vita, la disperata voracita sessuale soddisfatta nell’immediato contatto la tecnologia e i social network.

TRAPPOLE DEL AMABILITA Tuttavia torniamo alla Cina. Grindr permette per chi lo controlla – ossia occasione, una societa mediante residenza a Pechino e forse ed qualche allacciamento mediante il conduzione, ovvio per le grandi imprese cinesi – come di contenere il anteriore (la propria racconto di accoppiamenti eccetera), eppure anche di pianificare il seguente: per modello, di organizzare le cosiddette honeypot («trappole del miele») in quanto e il slang dei servizi durante significare l’adescamento in metodo del genitali.

L’aggressivita dei servizi cinesi nell’uso di honeypot e ben segno, negli anni Ottanta e Novanta, corso una mitica sbirro di notorieta Katrina Leung portarono all’aperto dagli USA vagonate di progetti atomici; la femme ammaliante non abbandonato sedusse gli ingegneri nucleari del accidente, pero dopo addirittura l’agente FBI del controspionaggio che le evo status ambasciatore alle calcagna.

Chi ha autenticazione il film (ovverosia ottomana la piece istrionico) “M. Butterfly” riconoscera la storia. Continue reading